☀️Il nostro miglior investimento☀️

Buongiorno Italo australiani!

L'estate è gia qui,e finalmente il sole è tornato!

Purtroppo con il sole arriva anche quel momento dell'anno in cui dovremo combattere il caldo con i nostri condizionatori. Per quanto proviamo ogni anno a passare più tempo possibile al mare a goderci un po' di brezza, le bollette sembrano lievitare sempre più velocemente. Se avete la fortuna come noi di vivere in South Australia poi, potete anche vantare il prezzo dell'energia tra i più alti al mondo.




Sapete ormai bene come noi di Italo australiano siamo sempre alla ricerca di massimizzare i risparmi ed investire i nostri guadagni, per questa ragione oggi vorremmo parlarvi di come riteniamo l'installazione dei pannelli solari sulla nostra abitazione uno dei nostri migliori investimenti mai fatti.

Fino all'anno scorso abbiamo fatto fronte a bollette superiori ai $600 a trimestre, principalmente dovute al fatto che nella nostra unit non siano presenti altre fonti di energia come il gas. Questo ci ha portati a spendere quasi $5000 negli ultimi due anni. Saremo ossessionati ma a noi è sembrata una cifra spropositata!

Di conseguenza abbiamo cominciato a navigare on line in cerca di informazioni per sistemi ad energia solare per abbattere questi costi.

Bene dopo attenti studi siamo arrivati alla conclusione che l'Australia in generale offre ottimi incentivi statali sui costi iniziali coprendo quasi il 50% del prezzo di listino. Inoltre al momento i fornitori di elettricità offrono ottimi feed in tariffs ovvero il prezzo per cui venderemo l'energia che produrremo in eccesso.



Non neghiamo però che il mondo del solar sia una giungla, piena di spam e scam. Non è facile districarsi nel web alla ricerca del migliore affare, qui di seguito potrete leggere come ci siamo mossi noi.

Vi consiglio di utilizzare Solar choice https://www.solarchoice.net.au/ per scegliere il vostro installatore di fiducia. Questo sito funziona esattamente come un broker finanziario, infatti vi metterà in contatto con tre potenziali aziende selezionate da loro, eliminando direttamente quelle poco affidabili.

Non vi resterà che negoziare i tre preventivi all'osso e chiudere il deal. Non abbiate fretta e non siate timidi con le negoziazzioni, se noi siamo riusciti a rosicchiare quasi il 20% del preventivo iniziale, sono sicuro che potrete anche fare meglio!

Qui in seguito vi allego il preventivo iniziale, il prezzo finale che abbiamo patteggiato è stato di $3800.



Seguendo il preventivo qui sopra , abbiamo optato per un impianto da 6.6kw, inoltre abbiamo firmato un contratto con Origin che si impegnerà a pagare la nostra elettricità prodotta 16 cents per KWh. Secondo una stima abbastanza approssimativa fornita dal rivenditore, l'impianto ci dovrebbe fare risparmiare/guadagnare circa $2200 all'anno,considerando un costo totale di $4000.


UNa VELOCE ANALISI DEL NOSTRO INVESTIMENTO


A distanza di 9 mesi dall'installazione ecco le nostre riflessioni in merito.

L'ammontare delle nostre bollette stimando i prossimi 4 mesi per concluere il primo anno "Solar" sarà di circa $600 escludendo i $300 a cui abbiamo dovuto far fronte per la modifica al contatore.

Gli stessi dodici mesi precedenti all'installazione dei pannelli invece ci sono costati l'esorbitante cifra di $2210.

Il risparmio annuo netto sarà di almeno $1600, che in percentuale come ritorno sull'investimento equivalrebbe ad un 43%! Una percentuale molto difficile da raggiungere considerando il rischio quasi inesistente.

Ma c'è di più, se consideriamo $1600 investiti sul mercato azionario ogni anno per 20 anni con un interesse composto del 5% otteniamo una cifra veramente interessante: $55550.80!!!




Se i calcoli qui sopra non bastassero a convincervi, ecco la ciliegina sulla torta.

Secondo recenti studi di mercato (che potete trovare https://www.lendi.com.au/inspire/property/will-solar-panels-add-value-to-your-property/ )qui installare un sitema solare sopra il tetto della vostra casa genererebbe in media un aumento di valore di $6000 ogni Kilowatt!

Considerando un impianto da 6.6 kw possiamo conservativamente sperare in aumento di valore di $30000.

Insomma assolutamente un investimento che DOVETE a prescindere dai vostri obbiettivi economici e non.


BATTERIE SI, BATTERIE NO


Una storia separata meritano le batterie di accumulo, al momento non sembrano brillare per costi ridotti, di fatto vanificandone i risparmi generati.

Questo però dipende interamente dai vostri consumi e stile di vita, se per esempio avete necessità di utilizzare molta elettricità durante la notte potrebbe essere una soluzione vantaggiosa.


Una buona strategia potrebbe essere di assicurarvi che l'inverter che sceglierete per il vostro impianto sia predisposto alla batterie. In questo modo nei prossimi anni quando le batterie saranno più convenienti potrete installarla direttamente senza troppa fatica o costi aggiuntivi. Non vediamo l' ora di poterle utilizzare!Oltretutto siamo grandi fan di Tesla, azienda leader del settore ed essere indipendenti sul carburante della propria auto sarebbe un sogno!

Voi come ve la cavate con le bollette?che trucchi usate per diminuirle?

Scriveteci!

Italo australiano!:)


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 

©2019 by Italo australiano. Proudly created with Wix.com